OTTIMA ANNATA

Stagione dei record e delle tantissime novità; 2017/18 da incorniciare!!

Si è conclusa ufficialmente la stagione 2017/18 di WIS, anche se in realtà la formazione del QBR dovrà partecipare a Settembre alle Finali Nazionali del circuito “H24” a Cesena. Ma possiamo dire che il nostro l’abbiamo fatto!! Quella appena terminata è stata sicuramente caratterizzata dalle tantissime novità, a partire dall’affiliazione con Platypus (col grande supporto di Nicolò Gatti) con il quale si è data vita alla “Coppa Milano” (squadre di Sesto contro quelle di Corvetto), alla partecipazione alla “Gazzetta Football League” ed alle Finali nella “Versil Cup” – tutto questo per il calcio a 5. Altre grandissime novità si sono registrate in primavera con l’ottimo riscontro della ormai consolidata STARS LEAGUE – la nostra Champions Legaue – con l’inserimento anche dell’Europa League, ma soprattutto per la nuova avventura a 7 dove addirittura sono partiti due tornei in contemporanea, la RONDO’ LEAGUE e l’AGRI LEAGUE con le vincenti al mare (causa mancati accordi salterà la Finale della BEACH CUP proprio al mare fra The Alfred’s e Falconi FC). Ma come se tutto questo non bastasse WIS si è spinta anche fuori dai confini calcistici, organizzando il suo primo torneo di beach-volley, la TROPICAL CUP, dove l’unico obbiettivo ed intento era il semplice divertimento e diciamo che ci siamo riusciti!!
Numericamente parlando, abbiamo registrato ben 233 partite, record assoluto per WIS in un’unica stagione (escludendo il beach-volley), con Luxor di Luca Policastro che ha dominato la stagione invernale vincendo la WIS CUP, la REAL CUP e la ‘zona silver’ della “Versil Cup”, ma accontentandosi solo della MASTER LEAGUE, con QBR di Oscar Nunez che alza la ‘coppa con le orecchie’ della STARS LEAGUE, The Alfred’s di Marco Dipilato che a sorpresa vince la RONDO’ LEAGUE, così come FC Falconi di Max Boga che primeggia nell’AGRI LEAGUE. Nel beach vince il quartetto di Volley Bazinga.
Se tutto questo è stato possibile dobbiamo semplicemente ringraziare Voi ragazzi, che avete partecipato e creduto nel nostro progetto che è sempre quello di regalarvi divertimento e sano agonismo. Grazie ancora!!